Il corso si articola in una parte teorica che, sulla base della scrittura aforistica in lingua tedesca, si propone di introdurre al sistema linguistico in questione con particolare riguardo per gli aspetti lessicologici ; questo genere letterario, caratterizzato dalla brevità linguistico strutturale e dalla puntigliosità concettuale, si presta infatti a gettare luce sulle peculiarità nonché sulle prerogative tedesche sfruttate appieno dalla creatività che distingue la scrittura aforistica. Nella parte pratica verrà offerta l'opportunità di applicare le conoscenze acquisite nell'ambito di una "decostruzione" critica di alcuni aforismi prescelti tra la produzione di tre dei massimi esponenti del genere in lingua tedesca ovvero Karl Kraus, Elias Canetti e Elazar Benyoëtz; i testi selezionati saranno proposti sotto forma di corpora su supporto elettronico.

servendosi dei corpora elaborati all'uopo.